Emanuele Camaioni

Inizio la mia attività nel 1988, dopo aver avuto varie esperienze di lavoro in laboratori molto qualificati, sia in Italia che all’estero (Los Angeles, Chicago, New York).

La passione per l’estetica mi porta a sviluppare conoscenze approfondite sull’uso della porcellana, per cui seguo vari maestri sia nazionali che internazionali.

Già nel 1989 partecipo ad un corso di perfezionamento in implantologia con il Prof. Branemark e da questo momento in poi il mio laboratorio si è occupato di riabilitazione complesse in porcellana sia su perio-protesi che su impianti. 

Nel 2001 inizio ad occuparmi di problematiche occlusali e seguo da oltre 10 anni il Dott. Nazzareno Bassetti ed il Prof. R. Slavicek. La ricerca costante dell’innovazione mi ha guidato alla scoperta delle tecnologie CAD -CAM e, ad oggi, l’80% dei casi che mi vengono proposti vengono risolti attraverso l’uso di queste macchine.

Sono autore di varie pubblicazioni (riviste nazionali ed internazionali tra le quali COIR, JPD, The International Journal of Periodontics & Restorative Dentistry) e sono autore del libro “Riabilitazione impiantare: carico immediato” edito da Edizioni Martina Bologna.
Ho vinto il premio “Polcan” AIOP/ANTLO nel 2010, negli anni accademici 2009/2010 e 2011/2012 ho insegnato presso il Dipartimento di Scienze Odontostomatologiche dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” diretta dal Prof. Manlio Quaranta.
Sono stato relatore in Italia e all’estero, attualmente sono docente di ANTLO Formazione, Member Straumann, socio effettivo Amici di Brugg, ma soprattutto sono appassionato di questa “meravigliosa professione”.

Curriculum Vitae