Riabilitazione Estetica Anteriore con Corone di Zirconio

L’aumentata richiesta da parte dei pazienti di soluzioni altamente estetiche e il cre­scente sviluppo dei materiali e delle tecniche hanno determinato la nascita di nuove soluzioni protesiche­ in zirconio. Obiettivo di questo articolo è descrivere una riabilitazione protesica anteriore in cui vengono utilizzate due corone in zirconio Lava su un dente naturale e su un impianto.

Materiali e metodi

Il paziente si presenta alla nostra osservazione per dolore e mobilità a carico di uno degli incisivi superiori già riabilitati protesicamente. L’elemento dentale, gravemente compromesso, viene estratto e si decide di effettuare un impianto post-estrattivo. Dopo 10 settimane si procede alla provvisorizzazione di entrambi gli incisivi centrali e, a distanza di 6 mesi, si realizzano due corone defi­nitive in ceramica con struttura in zirconio Lava.

Risultati e conclusioni

L’utilizzo di corone in zirconio Lava consente di ottenere buoni risultati esteti­ci ed una eccellente precisione marginale. Lo spessore esiguo necessario alla sottostruttura e le caratteristiche chimico/fisiche dello zirconio permettono all’odontotecnico di ottenere un buon risultato estetico e funzionale sia sui denti naturali che sugli impianti.

Leggi tutto l’articolo in originale: